Video pedopornografici: in carcere un pensionato mantovano

L’uomo sarebbe il capo di una rete di pedofili sgominata dalla polizia postale. Aveva 710 filmati catalogati in cartelle nella micro Sd del suo smartphone