Il tour anche a Mantova e Quingentole

Oggi (14-17.30) e domani (10-17.30) le Giornate Fai d’Autunno toccheranno anche Ponti sul Mincio.I volontari del gruppo Fai Castiglione e Alto Mantovano condurranno l’itinerario “Ponti sul Mincio: quando i fiumi eran frontiere, tra forti, castelli, dame e un cavaliere” che, passando dal Medioevo al Risorgimento, dalla signoria alla patria, toccherà due luoghi simbolo del territorio: il castello scaligero e forte Ardietti. Quest’ultimo domani (12.15-13.30) sarà anche scenario del “Viaggio nel gusto alla scoperta dei prodotti De.Co di Ponti”, durante il quale i partecipanti scopriranno le delizie di Ponti sul Mincio abbinate ai vini del produttore locale Josef di Luca Francesconi. Prenotazione obbligatoria (https://faiprenotazioni.fondoambiente.it). Le aperture previste dalle Giornate Fai d’Autunno saranno anche a Quingentole (oratorio della Beata Vergine, chiesa parrocchiale di San Francesco) e a Mantova (edicola liberty di piazza Canossa, chiesa di San Francesco, palazzo Rizzini).

La guida allo shopping del Gruppo Gedi