Nuova possibilità di saldare quota e debiti pregressi

Nuova possibilità di saldare i contributi consortili, pregressi e correnti: è stata deliberata dal consiglio di amministrazione del Consorzio di bonifica Territori del Mincio. «Abbiamo preso atto che l’emergenza epidemiologica è un’emergenza economica e sociale di portata internazionale – dice la presidente Elide Stancari - e che le misure di contenimento hanno avuto un inevitabile riflesso sul tessuto economico anche del comprensorio consortile. Si è quindi ritenuto, fino al 31 gennaio 2021, di dare una nuova opportunità a coloro che vorranno saldare il proprio debito». Il provvedimento consente di saldare debiti e quota 2020 versando solo la quota capitale, risparmiando il costo degli interessi di mora.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi