Positivi due amministrativi alla Marcegaglia di Gazoldo

Con l’incremento dei positivi al coronavirus di questi giorni anche in provincia di Mantova era praticamente inevitabile che il Covid-19 andasse a raggiungere anche alcuni dipendenti di importanti e grosse aziende mantovane.

MANTOVA. Con l’incremento dei positivi al coronavirus di questi giorni anche in provincia di Mantova era praticamente inevitabile che il Covid-19 andasse a raggiungere anche alcuni dipendenti di importanti e grosse aziende mantovane.

È il caso della Marcegaglia di Gazoldo degli Ippoliti dove circa una settimana fa sono stati registrate due positività in due dipendenti amministrativi che lavorano in ufficio. L’azienda, che fin dall’inizio della pandemia ha adottato scrupolosamente i protocolli anti-Covid con la prova della temperatura all’ingresso e del distanziamento fisico, ha subito provveduto a mettere in isolamento domiciliare i due impiegati e a sanificare le loro postazioni e i rispettivi uffici. Nello stesso tempo sono stati sottoposti a tampone tutti i colleghi che in quei giorni hanno avuto un contatto con i due risultati positivi. L’esito del tampone è giù arrivato e sono tutti negativi. Il tracciamento dei colleghi è stato eseguito dal nucleo Malattie infettive dell’Ats Val Padana con la collaborazione dell’azienda.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi