Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, l’allarme del chirurgo: «L'ospedale Poma ha chiuso»

L’appello del medico al sindaco: «Tanta gente non può essere curata». Palazzi risponde: «Sono al suo fianco»

MANTOVA. «Caro sindaco Mattia Palazzi come responsabile della salute dei tuoi cittadini, ti chiedo di fare chiarezza su quello che sta succedendo al tuo ospedale il Carlo Poma di Mantova».

Inizia così il post che un chirurgo dell’Asst di Mantova ha pubblicato sul suo profilo privato di Facebook, ottenendo molti like e commenti. Un appello accorato rivolto al primo cittadini di Mantova per chiedere un suo intervento urgente per salvaguardare anche le altre prestazioni sanitarie che vengono tradizionalmente erogate e oggi a rischio a causa dell’incremento dei malati di coronavirus e della necessità di riconvertire quasi tutto l’ospedale in struttura sanitaria Covid.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La Palma, il drone riprende il fiume di lava che si fa largo tra le case

La guida allo shopping del Gruppo Gedi