Mantova, al supermercato positivo al Covid, denunciato

Aveva la mascherina e il cappuccio ma i carabinieri di Ostiglia lo hanno riconosciuto

OSTIGLIA. Giovedi 19 novembre i carabinieri di Ostiglia hanno denunciato un cittadino marocchino riscontrato positivo al Covid 19 mentre usciva da un supermercato del paese. Nonostante avesse la mascherina ed il cappuccio della felpa che gli copriva il capo, è stato immediatamente riconosciuto e fermato: i carabinieri infatti sapevano che era positivo. Il soggetto, che ha cercato di negare, è stato smascherato dai carabinieri grazie ai tempestivi controlli all’Ats di Mantova.
Dell’accaduto è stato informato il direttore del supermercato che ha provveduto alla sanificazione delle corsie. Nell’ambito degli stessi controlli i carabinieri, a Suzzara e Borgo Mantovano, hanno elevato due sanzioni ad altrettanti automobilisti che senza alcun giustificato motivo si trovavano fuori dal proprio comune di residenza.



 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi