Le linee Vodafone da una settimana in tilt nelle frazioni nord di Viadana

I cittadini parlano di un grosso inconveniente: «Ci sono persone anziane completamente isolate in casa, impossibilitate a parlare con chicchessia»

VIADANA. «Da una settimana, da venerdì scorso, le linee Vodafone non funzionano a dovere nelle frazioni nord». La segnalazione arriva da diversi residenti di Cavallara, Cizzolo e San Matteo, impossibilitati a telefonare tanto con la linea fissa quanto con la rete cellulare. I cittadini parlano di un grosso inconveniente: «Ci sono persone anziane completamente isolate in casa, impossibilitate a parlare con chicchessia». Il disservizio, le cui cause non sono note, sembra avere interessato una striscia di territorio: a Cizzolo, ad esempio, si riesce a telefonare in via Sette Ladroni (periferia) ma non in via Magistrello.«Abbiamo già segnalato più volte la problematica a chi di dovere - conferma il vicesindaco Alessandro Cavallari - tanto io personalmente quanto gli uffici del Comune, senza contare le segnalazioni dei cittadini; ma al momento attendiamo ancora risposte. Dall’azienda non ci sono state fornite spiegazioni sulla natura della problematica».
 

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, quinta votazione a Montecitorio

La guida allo shopping del Gruppo Gedi