Contenuto riservato agli abbonati

Scatta l’allarme alla Rsa di Revere: solo un anziano non è contagiato dal Covid

Sui 33 ospiti positivi, sette sono stati ricoverati in ospedale. E solo 2 operatori su 17 sono risultati negativi

MANTOVA. Gli ospiti della casa di riposo di Revere sono tutti positivi al Covid- 19 tranne uno, tanti sono i contagi anche tra il personale. La Cgil esprime preoccupazione per la situazione: «Servivano gli screening. La Regione ha sbagliato tutto». Nelle ultime ore sono arrivati i rinforzi con quattro operatori, la situazione preoccupa, ma sembra sotto controllo. Il Comune sta monitorando la vicenda: «Siamo al fianco della nostra rsa e siamo pronti a intervenire in caso di necessità».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

La Gazzetta in campo - La pallavolo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi