Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, nel piano di Porta Cerese ci sono due sottopassi: per auto e per biciclette

Lo ha detto il sindaco parlando dello studio di fattibilità presentato da Rfi

MANTOVA. Ecco i due studi di fattibilità tecnico-economica dei sottopassi di porta Cerese e di Gambarara, arrivati da qualche giorno sulla scrivania del sindaco.

«Li esamineremo con i nostri tecnici nei prossimi giorni – annuncia Mattia Palazzi – Per ora posso dire soltanto che costano complessivamente 23 milioni di euro, 14 quello di porta Cerese e 9 quello di Gambarara e che si tratta di due opere che, come dicono i tecnici dell’importante società di ingegneria a cui si è rivolta Rfi, si possono realizzare e che non sono impattanti.

Video del giorno

Mantova, a bosco Virgiliano l'oasi per gli animali selvatici feriti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi