Arrestato per stalking e maltrattamenti a Castel Goffredo

In carcere un quarantenne: la presunta vittima ha vent’anni. Minacce, insulti e botte dopo la fine di una relazione

CASTEL GOFFREDO. Si erano conosciuti un anno fa durante una festa organizzata da amici comuni nel Bresciano. Hanno simpatizzato da subito e, in breve tempo, tra loro è nata una relazione sentimentale. Lui quarantenne, sposato, lei ventenne mantovana in cerca di lavoro. Sposato sì, ma in fase di separazione, le aveva detto per continuare a frequentarla. Ma dopo mesi di incontri a situazione non si è sbloccata.

Lui ha continuato a dirle di portare pazienza e che si sarebbe liberato dalla moglie. Ma la ragazza la pazienza l’ha persa e di lui non ne ha voluto più sapere. Questo ha provocato una reazione violenta da parte dell’uomo. Il grande amore si è trasformato in maltrattamenti con botte, insulti e minacce. Non solo. Ha iniziato a telefonarle centinaia di volte al giorno portandola all’esasperazione, togliendole la libertà di movimento e provocando in lei uno stato di depressione con ripercussioni anche a livello fisico. Da qui la decisione di rivolgersi ai carabinieri di Castel Goffredo che hanno immediatamente capito la gravità del fatto. Dopo una serie di scrupolosi accertamenti i militari hanno inviato alla procura una dettagliata segnalazione. Il 30 dicembre hanno avuto dal magistrato il via libera per l’arresto. Di prima mattina si sono presentati a Orzinuovi, in provincia di Brescia, a casa del presunto stalker e lo hanno arrestato. Era presente anche la moglie alla quale avrebbe raccontato di essere lui il perseguitato. Ora il quarantenne è rinchiuso nel carcere Canton Mombello di Brescia, in attesa delle decisioni del magistrato.


L’indagine è comunque ancora in corso perché la vicenda presenta alcune circostanze da chiarire. —


 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La festa in centro a Mantova per lo scudetto del Milan

La guida allo shopping del Gruppo Gedi