I barbieri chiudono dopo una vita di forbici e rasoio

Ultimi coiffeurs per uomini del paese. Ex concorrenti, si erano messi assieme 

RONCOFERRARO (Governolo). Sicuramente Governolo perde qualcosa della sua vita di paese unito e dove un po’ tutti si conoscono. I barbieri Guido Lanzoni e Gianni Alberini hanno appeso le forbici al chiodo e si godranno d’ora in poi la pensione meritata. Una vita al lavoro, spesa per curare l’estetica e l’aspetto di centinaia di clienti, diventati ben presto amici. In paese a Governolo non restano più barbieri attivi solo per uomini e qualcuno si sposterà per necessità bnel capoluogo.

Una storia che per Lanzoni è una tradizione familiare. Anche il padre esercitava la stessa professione e l’ha trasmessa al figlio. Lui non si è mai sposato e non ha discendenti ai quali eventualmente lasciare i segreti del mestiere. Per tutti è sempre stato “Guidone”.


Alberini era invece “Al caporàl”, soprannome che pare fosse stato affibbiato al padre e poi al fratello, che come lui esercitava la professione di barbiere. Negozio in via Trieste, la “reggiola” per i governolesi, all’angolo con via Mantova, dove esercitava Lanzoni. Qualche decennio fa la decisione di unire le forze e fare un unico negozio, che ora ha tirato giù le serrande per sempre.

Per tutti è sempre stato un punto di incontro e di ritrovo. Quando al bar Sport, che era all’angolo, la Gazzetta era occupata, si andava a leggerla dal barbiere. Una abitudine che i due hanno sempre acccolto con il sorriso, perché la clientela era fatta di rapporti d’amicizia.

Fra i tanti che hanno espresso il loro augurio di una vita serena di pensione, dopo tanti anni di lavoro, anche il sindaco Sergio Rossi: «Faccio un grosso in bocca al lupo a Guido e Gianni per la loro nuova vita che si apre. Hanno dato tanto al paese, ora per loro si apre una nuova fase di serenità»

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Omnia Mantova - Nella casa intatta di Osanna Andreasi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi