Contenuto riservato agli abbonati

Dall’Emilia Romagna 28 milioni per l’elettrificazione della linea Parma-Suzzara

Stanziati finalmente i fondi: ma dalla Lombardia finora nulla. Ancora da trovare i soldi per la tratta fino a Poggio Rusco  

SUZZARA. Sono stati stanziati 28 milioni per l’elettrificazione della linea ferroviaria Parma-Suzzara, un’opera che poi dovrebbe proseguire verso Poggio Rusco, per la quale non è ancora arrivato alcun contributo da parte della Regione Lombardia. Nonostante la proposta di emendamento della consigliera regionale del Pd Antonella Forattini, che in questi mesi ha collaborato intensamente al dossier del corridoio ferroviario Mantova-Reggio Emilia.

Nel 2021 andrà a gara l’intervento di elettrificazione della linea, che attraversa anche i territori della Bassa reggiana.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Le squadre della leggenda: il libro della Gazzetta sul calcio dilettanti mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi