Vaccinazioni anti-Covid a domicilio? Ats: «Attenzione alla truffa»

Si moltiplicano le segnalazioni di telefonate a persone anziane per fissare appuntamenti: «Non è attivo alcun servizio di somministrazione a casa. Avvertite la polizia» 

MANTOVA. «Non è attivo alcun servizio di somministrazione della vaccinazione anti-Covid a domicilio». L’avviso è dell’Ats Val Padana che sta ricevendo numerose segnalazioni di telefonate a persone anziane, alle quali si propone di fissare un appuntamento.

Si tratta di una truffa, avverte l’Ats: «Chiunque incorra in situazioni dubbie non aderisca ad alcuna proposta e non esiti a contattare le autorità preposte, siano esse di polizia o sanitarie. Si chiede a tutti di contribuire a divulgare tale informazione, soprattutto a tutela delle persone anziane e fragili, che più facilmente corrono il pericolo di essere raggirate».

L’Ats Val Padana ricorda che «il piano vaccinale nazionale prevede varie fasi dedicate a target di popolazione diverse. Siamo ancora nella prima fase rivolta agli operatori sanitari e sociosanitari, ospedalieri e dei servizi territoriali, agli ospiti e personale delle Rsa».

Video del giorno

Castiglione, la rissa tra giovanissimi nella notte tra venerdì e sabato

La guida allo shopping del Gruppo Gedi