Contenuto riservato agli abbonati

Multato insieme ai clienti: «Ma il bar resterà aperto»

Sanzionati il titolare di un locale di Bondeno di Gonzaga e dieci avventori. La protesta del barista: «Io e la mia famiglia dobbiamo mangiare» 

GONZAGA. Non voglio incitare nessuno a trasgredire la legge, voglio solo lavorare, perché so che posso farlo in sicurezza, senza mettere in pericolo la salute di nessuno».

E’ ormai esasperato Marzio Francaviglia, 47 anni, titolare di due bar, La Terrazza di Moglia e la Terrazza 2.0 di Bondeno di Gonzaga.


E’ una delle poche attività commerciali che ha aderito alla protesta Io Apro lanciata sui social dagli esercenti, per protestare contro il nuovo Dpcm e il nuov o ingresso della Lombardia in zona rossa.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Mantova: il ministro Giorgetti in visita alla Corneliani

La guida allo shopping del Gruppo Gedi