Baschieri: «Il Comune di Mantova aiuti Aler a utilizzare il superbonus edilizio»

Mozione di Forza Italia per dare impulso alla rigenerazione delle periferie

MANTOVA. «Il Comune non perda l’occasione unica e irripetibile del superbonus 110% per mettere mano ad un patrimonio edilizio a volte vetusto e ammalorato dal passare degli anni».

A chiederlo è il capogruppo di Forza Italia nonché presidente della commissione ambiente Pierluigi Baschieri con una mozione depositata in questi giorni. «Il Comune – spiega Baschieri – dovrebbe attivare uno studio di fattibilità che coinvolga anche Aler nella verifica di quali appartamenti del patrimonio pubblico possano rientrare nei benefici previsti dal superbonus per la realizzazione di cappotti termici, per rinnovare gli infissi e fare interventi di riqualificazione energetica e di messa in sicurezza degli edifici».


Baschieri calcola che gli alloggi popolari in città, di proprietà dell’Aler, siano 3.142, realizzati tra gli anni 60 e 70: «Quel numero rappresenta il 59,37% dell’intero patrimonio Aler su tutta la provincia, dove vivono altrettante famiglie. Migliorare le loro condizioni abitative deve essere un obiettivo di questa amministrazione».

Per farlo, secondo l’esponente di Forza Italia, il Comune dovrebbe attingere al superbonus che consentirebbe di «avviare un piano di interventi organico di riqualificazione del patrimonio residenziale pubblico, senza oneri pubblici e nemmeno per gli inquilini e i proprietari. Sono interventi di riqualificazione energetica o sismica a costo zero; interventi che porterebbero a risparmi consistenti della spesa energetica degli inquilini e che, nel contempo, contribuirebbero ad un grande miglioramento nella emissione di CO2 e alla lotta all’inquinamento». Tutto questo innescherebbe un circolo virtuoso in grado di «generare lavoro per le aziende locali, sostenendo l’occupazione in un momento così critico ».

E sarebbe anche «un’occasione di rigenerazione urbana della periferia» visto che gran parte degli alloggi Aler si trovano a Due Pini, Borgo Pompilio, Lunetta, Cittadella, Formigosa e Te Brunetti.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Metropolis/6, Molinari: "Se Salvini si fa kingmaker perdiamo stabilità dell'ultimo anno"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi