Contenuto riservato agli abbonati

Corneliani Mantova, Il ministero conferma l’impegno nel salvataggio: «Avanti con l’operazione»

La sottosegretaria Todde: supporto alla nuova compagine. Baroni: adesso tocca alla società. Carra: ora il tavolo 

MANTOVA. «Apprendiamo con soddisfazione la decisione del tribunale e la riteniamo una opportunità vera per poter proseguire il percorso di rinascita del marchio. Il Mise conferma sia che il Fondo è pienamente operativo sia la ferma intenzione a supportare l’azienda e la nuova compagine che ha manifestato l’interesse». Dopo il rinvio per il piano di concordato concesso dal tribunale, la seconda buona notizia per le lavoratrici e i lavoratori della Corneliani è in queste parole della sottosegretaria al ministero dello Sviluppo Economico con delega ai tavoli di crisi Alessandra Todde.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Vita e opere dell'arpista Clelia Gatti nel video girato al cimitero di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi