La minoranza prepara la sfida a Meneghelli

Robba e Bombana lavorano alla preparazione di “Scelgo Guidizzolo”. «Per adesso raccogliamo suggerimenti e idee: molti i temi aperti»

GUIDIZZOLO. Dopo la conferma che Stefano Meneghelli, attuale sindaco, si ricandiderà, anche le minoranze fanno sapere di essere al lavoro per la prossima tornata elettorale.

“Scelgo Guidizzolo” è il gruppo di persone, ora coordinato da Matteo Robba e Rosalba Bombana e già allargato a diversi strati della società, e si sta lavorando su temi e progetti. Non si tratta ancora di una lista per le elezioni. «Noi due - ricordano Bombana e Robba - abbiamo 10 anni di esperienza (5 in maggioranza e 5 in minoranza). Da mesi stiamo parlando con molte persone e notiamo l’esigenza di una svolta. Il nostro intento ora è di ampliare questo gruppo per raccogliere idee e suggerimenti».


Per quanto riguarda l’attuale sindaco, «aveva fatto molte promesse e non tutto è andato come si voleva. Sicurezza: pistole più volte sbandierate e poi la Polizia Locale è passata da cinque a tre agenti. Sulla caserma dei Carabinieri abbiamo visto che pasticcio è stato combinato come per i costi dei rifiuti che dovevano calare mentre in realtà sono aumentati. San Lorenzo e il Teatro abbandonati; la Biblioteca, più che decorosa ma costretta in spazi angusti che frenano la pianificazione. Via Vittorio Veneto sempre più impraticabile; sensi unici creati senza prima proporre valide alternative ai mezzi pesanti e agricoli; piazzale Marconi dovrebbe avere già un progetto esecutivo di sistemazione dopo l’avvio della tangenziale; il paese è sempre più sporco». E concludono: «La nostra idea è quella di mettere intorno ad un tavolo più persone possibili, contiamo in special modo sui giovani, poiché riteniamo che parlare semplicemente al bar o sui social non basti. Se da questo poi potrà uscire una lista è presto per dirlo; a deciderlo saranno i partecipanti. A noi interessa proporre idee». —


 

Video del giorno

Bimba di sei anni cade da una giostrina al parco di Porto Mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi