Contenuto riservato agli abbonati

A Mantova ricoveri dimezzati in 2 mesi, alcuni ospedali già Covid free

I presidi dell’Asst passati dai trecento pazienti di novembre ai 150 di oggi. A Suzzara 15 presenze al giorno. E giovedì scorso al San Pellegrino nessun ingresso  

MANTOVA. La curva del contagio è in calo ormai da metà gennaio. Una notizia confortante, anche se la media mobile a sette giorni rileva ancora un livello di infezione sopra i cento nuovi positivi al giorno. La flessione della pandemia dà comunque fiato agli ospedali mantovani, riflettendosi sui ricoveri in netto calo, dando la possibilità alle strutture sanitarie di programmare un progressivo ritorno alla normalità.

Video del giorno

La festa in centro a Mantova per lo scudetto del Milan

La guida allo shopping del Gruppo Gedi