Lavori agli argini sul Po per un milione e mezzo: ok finale al progetto

Via libera al piano di interventi di rialzo e allargamento dell’argine maestro del fiume a Suzzara, Motteggiana e San Benedetto Po

MOTTEGGIANA-SUZZARA. È stato approvato il progetto esecutivo per gli interventi di rialzo e allargamento dell’argine maestro del Po a Suzzara, Motteggiana e San Benedetto Po. Un intervento da 1,5 milioni. Le aree interessate sono situate sulla sponda destra del Po e interessano Motteggiana e Suzzara.

Il primo intervento prevede il rifacimento della strada arginale a Tabellano per 2,8 chilometri; l’argine sarà rialzato di un metro rispetto ai livelli di massima piena, come previsti dallo studio Simpo del 1982. L’intervento proposto consentirà anche di migliorare la percorribilità di una via di comunicazione particolarmente utilizzata.


Il secondo intervento prevede l’adeguamento arginale per un tratto di circa 2,7 chilometri. Comprende il rialzo della barriera che fiancheggia la strada sul lato che dà sul fiume a Motteggiana e San Benedetto Po, garantendo, anche in questo caso, il rispetto del margine di un metro di sicurezza rispetto alla massima piena possibile. Inoltre verrà rifatto l’asfalto in strada Argine Po, rimodulando la pendenza in modo che non si creino accumuli d’acqua. Da segnalare, infine, la realizzazione di un muro arginale di completamento nella zona tra la ferrovia Modena–Verona e l’ex statale 62 della Cisa all’altezza del forte Noyon, punto in cui ricadono le maggiori criticità in corrispondenza del luogo in cui la strada Argine Po scavalca l’arginatura maestra, nei pressi del casello ferroviario. «In questo punto – spiega Luigi Mille dell’Aipo – sarebbe troppo costoso il rialzo, e quindi si è scelto di lasciare inalterata la strada lasciando un varco di sei metri, da presidiare in caso di piena tramite pancolatura». —



© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Segni, “On the Road” racconta la crescita tra musica e acrobazie

La guida allo shopping del Gruppo Gedi