Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, maltrattò moglie e figlia per 5 anni: «Sono pentito». La pena: 34 mesi

I giudici gli hanno riconosciuto alcune attenuanti: la piena confessione, le scuse alla sua famiglia ma soprattutto l’aver eliminato la causa che lo ha indotto a maltrattare la moglie e la figlia: il consumo smodato di alcol. L’uomo, un 49enne che abita nell’hinterland è stato condannato a due anni e dieci mesi

Video del giorno

Il Mantova crolla di nuovo a Lecco, mister Corrent: «Mancati negli episodi chiave»

La guida allo shopping del Gruppo Gedi