Contenuto riservato agli abbonati

Con Ballarini il delivery punta ora sulla Spagna. «Prima saremo a Roma»

La start up innovativa è datata 2018 dopo la laurea di Nicola in economia e commercio alla Bocconi e una breve ma significativa esperienza lavorativa all’estero

RIVAROLO MANTOVANO. Le storie felici in questo periodo di pandemia non sono così comuni, ancor meno nel mondo della ristorazione. Il caso di Ktchn Lab di Milano è un’eccezione positiva fondata dal 32enne rivarolese Nicola Ballarini e dal socio milanese Andrea Roberto Bifulco.

La start up innovativa è datata 2018 dopo la laurea di Nicola in economia e commercio alla Bocconi e una breve ma significativa esperienza lavorativa all’estero.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi