Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, il grazie di Raccorderie Metalliche ai 350 dipendenti: premio di 500 euro per il loro impegno

Lavoro ed emergenza Covid nell'azienda della famiglia Ceccardi: test sierologico a tutti ogni mese e ora anche un macchinario per le analisi dei tamponi  

MANTOVA. La notizia è arrivata in simultanea la mattina del 9 febbraio sui cellulari di tutti i 350 dipendenti di Raccorderie Metalliche: con la busta paga di gennaio riceveranno un premio di 500 euro lordi. Così la famiglia Ceccardi ha deciso di esprimere la propria riconoscenza e gratitudine a collaboratrici e collaboratori per i sacrifici e l’impegno in questo anno difficile a causa della pandemia.

«L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo – si legge nel lungo messaggio inviato ai dipendenti a firma del presidente Pierluigi Ceccardi a nome della famiglia – ha causato una situazione di disagio economico e sociale che non ha precedenti.

Video del giorno

Processo Depp, Kate Moss smentisce Heard: “Non mi ha mai picchiata durante tutta la relazione”

La guida allo shopping del Gruppo Gedi