Contenuto riservato agli abbonati

Aumentano a Mantova negozi sfitti e vetrine vuote: ma l’e-commerce fa volare la logistica

Nei primi nove mesi del 2020 la compravendita di locali retail è calata del 30%. Ma torna la voglia d'investire: c'è chi scommette già sulla ripresa. Fame di spazi per la grande distribuzione

MANTOVA. Variabile, con tendenza al riposizionamento. Se sugli immobili residenziali brilla un sole pieno, sui locali commerciali si addensano nuvole che gli operatori interpretano come passeggere. Nel primo caso il lockdown ha innescato il desiderio di spazi più larghi, trainando gli affari appena le restrizioni si sono allentate. Nel secondo, invece, la pandemia sembra aver accelerato dinamiche già in atto e, per la provincia di Mantova, ha ridotto il volume delle compravendite del 30 per cento (circa).

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Omnia Mantova - Nella casa intatta di Osanna Andreasi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi