L’ambulatorio si allea con la Poliambulanza: nasce il medical center

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Nasce Poliambulanza medical center, un centro che integra l’ambulatorio Ipeca, già attivo in via Croce Rossa, con le specialità dell’ospedale bresciano. Poliambulanza contribuisce a rafforzare e a completare la filiera della salute dell’ambulatorio, che si affianca alla presenza nella medesima struttura di medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, di una farmacia dei servizi e di un punto prelievi, anch’esso di Poliambulanza. Un vero e proprio polo della salute.

«Siamo contenti di dare il nostro apporto ad una struttura che rinforza il legame ospedale-territorio – dice Walter Gomarasca, direttore sanitario della fondazione Poliambulanza – attraverso l’esperienza dei nostri specialisti possiamo fornire una collaborazione diretta con i medici del territorio e un servizio altamente qualificato, in grado di offrire l’accesso a percorsi di cura interdisciplinari, che vadano incontro ai diversi bisogni del paziente».


L’ambulatorio di Castiglione è nato da un’idea di Stefano Giovannoli, titolare della farmacia da cui ha preso l’avvio l’intero progetto: «Ho sempre perseguito l’obiettivo di realizzare la farmacia dei servizi che affianca alla preparazione e dispensazione del farmaco una serie di attività professionali nell’ambito delle cure primarie. Questo progetto è realizzabile solo attraverso una stretta collaborazione con i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta, gli specialisti e le strutture sanitarie del territorio, sempre nel rispetto ed autonomia dei ruoli». —



© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi