Contenuto riservato agli abbonati

Corneliani Mantova, il cda licenzia il direttore finanziario Spotorno

Il presidio di stamattina (foto nicola Saccani)

Terminato alle 13 il consiglio di amministrazione della casa di moda: licenziato il Cfo portato a Mantova nel 2018 dal fondo Investcorp. Operaie al presidio in attesa di essere ricevute dall'ad

MANTOVA. Durato tre ore, il cda della Corneliani riunito questa mattina 25 febbraio ha deliberato il licenziamento di uno degli otto dirigenti della casa di moda mantovana. Si tratta di Francesco Spotorno, Cfo (chief operating and financial officer) portato a Mantova nel marzo 2018 dall'allora amministratore delegato Roviera. Si tratta quindi di uno dei manager legati al maggiore azionista, il fondo Investcorp.

Prima di approdare in via Panizza 5 Sportono era stato per due anni senior director finance ad sales  nella sede belga della società di prodotti di bellezza Perrigo, prima ancora in Semantic Group a Osio di Sotto (Bergamo). Ma gran parte della sua carriera l'ha percorsa in Whirlpool dove è entrato subito dopo la laurea in Bocconi nel 1988 ed è rimasto per 26 anni e tre mesi  fino al 2014.

Il suo allontanamento potrebbe però non essere il primo visto che l'annuncio dell'ad Brandazza parlava di "licenziamenti". Il cda della casa di moda è terminato alle 13 e le operaie in attesa da tre ore al presidio ai cancelli stanno in questo momento aspettanto di essere ricevute dall'amministratore delegato che si era impegnato a informarle sull'esito del vertice societario.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi