Mantova, ecco l’idromassaggio digitale: Novellini si lancia nel wellness

L’azienda presenta la prima collezione di minipiscine da esterno di alta gamma. «Un prodotto che coglie le nuove tendenze espresse dal mercato del settore»

Borgo Virgilio. Nuova sfida imprenditoriale per la Novellini: rafforzare la presenza nel settore wellness. La storica azienda di Romanore, specializzata nella produzione di box doccia, vasche idromassaggio e arredo bagno, ha presentato “Divina outdoor spa collection”, la sua prima collezione di minipiscine idromassaggio da esterno di alta gamma.

Un nuovo traguardo per l'industria guidata da Barbara e Marco Novellini, seconda generazione della famiglia imprenditoriale che, come si legge in una nota, «da oltre mezzo secolo si occupa del benessere a 360 gradi, avendo come obiettivo costante il miglioramento della qualità della vita delle persone attraverso l’adozione di una filosofia produttiva efficace e sostenibile».


Commentano i due imprenditori: «Il debutto delle nostre minipiscine Divina Outdoor segna un'altra tappa importante nella storia di Novellini». In effetti si tratta di un prodotto che risponde a nuove richieste che arrivano da strati sempre più ampi del mercato.

«Una grande attenzione alle nuove esigenze del consumatore – argomenta la nota aziendale – ci hanno portato a investire nel settore wellness, utilizzando sapientemente il know-how conseguito negli anni per creare un prodotto di alta gamma che potesse portare tutti i benefici di una spa anche all'interno degli spazi domestici».

«Le minipiscine Divina Outdoor – prosegue il comunicato di Novellini – si adattano anche a spazi ridotti e la possibilità di personalizzazione delle finiture e dei complementi coordinati ne fanno un complemento d'arredo dall'elevato valore estetico in armonia con l'ambiente in cui va a inserirsi».

L’impresa punta anche su un sistema di sanificazione dell’acqua che definisce «innovativo».

«Il sistema Acqua clean utilizza ozono e ultravioletti permettendo una pulizia veloce e istantanea dell’acqua – dichiara la Novellini – questo aspetto rende Divina outdoor particolarmente adatta anche per il settore dell'ospitalità di alta gamma, che in questo momento si trova a dover rivoluzionare i propri spazi dedicati al benessere con soluzioni che rispettino gli standard più stringenti in fatto di sicurezza sanitaria».

Il controllo e la programmazione del prodotto sono digitali, come ormai avviene per la quasi totalità degli elementi che arredano le nostre case. L’approccio digitale è «non solo sul prodotto stesso grazie al sistema audio Bluetooth e al wi-fi remote control integrato, che permette di controllare tramite app tutte le funzioni a distanza, ma anche nelle modalità di approccio al cliente grazie al virtual reality configurator presente sul sito outdoorspa.novellini.com che consente di configurare virtualmente il prodotto».
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi