Contenuto riservato agli abbonati

Corneliani, ministero subito al lavoro per i 10 milioni

Tre scenari probabili per Corneliani: tecnici Mise già all’opera. Giorgetti, sindacati e istituzioni: è di nuovo pressing sui soci

MANTOVA. Rientrate a notte fonda a Mantova, mentre ieri le operaie erano di nuovo in presidio ai cancelli di via Panizza con i segretari generali di Filctem Cgil Michele Orezzi e di Femca Cisl Gianni Ardemagni, a Roma intanto erano già in corso gli approfondimenti tecnici disposti dal ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti per lo sblocco immediato dei 10 milioni destinati al salvataggio della Corneliani.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Mantova accende il Natale, festa per le luminarie

La guida allo shopping del Gruppo Gedi