Contenuto riservato agli abbonati

Con la pandemia più adozioni e nessun amico abbandonato

Non si arresta la voglia di condividere con un pet le giornate chiusi in casa. Le associazioni offrono aiuto a chi si ammala ma per ora non è servito

MANTOVA. Abbandoni causa Covid non pervenuti, poche le richieste d’aiuto. I timori di un 2020 tragico anche per i nostri amici a quattro zampe si sono rivelati, per fortuna, infondati. Anzi, per qualche micio in più rispetto alla media sono pure arrivate nuove famiglie adottive.

Per evitare che la pandemia si tramutasse in emergenza anche per gli animali di casa, le associazioni hanno fatto rete.

Video del giorno

Il mantovano Affini dopo la prima parte del Giro d'Italia: «E manca la parte più tosta»

La guida allo shopping del Gruppo Gedi