Giovedì l’addio a Lorenza, gentile e sorridente: aveva soltanto 47 anni

Cordoglio a Gonzaga per la prematura scomparsa di Lorenza Carnevali. I funerali si svolgono alle 9.15

GONZAGA. Grande cordoglio a Gonzaga per la prematura scomparsa di Lorenza Carnevali, 47 anni. I funerali si svolgono giovedì 11 marzo alle 9.15, partendo dall’abitazione di strada Agnella per la basilica dove verrà celebrata la messa, officiata da don Lorenzo Lorenzini. Al termine la salma verrà trasportata dalle onoranze funebri Losi al tempio crematorio di Mantova. La famiglia ha voluto ringraziare il personale infermieristico domiciliare delle Cure Palliative dell’ospedale di Suzzara.

Lorenza, giovane lavoratrice, ha scoperto la malattia nel dicembre scorso e in pochi mesi il male, in modo rapidissimo e feroce, l’ha rubata ai suoi affetti più cari. Tantissime le testimonianze di affetto e di cordoglio arrivate ai familiari.


Lorenza era una donna gentile, buona, premurosa sempre sorridente. A tanti mancherà la sua dolcezza e il suo modo di fare. In particolare la direttrice d’azienda Jolanda Angelucci la ricorda in un toccante ultimo saluto sui social network: «Ciao Lory, ragazza splendida. Non sei stata semplicemente la mia collaboratrice, il mio braccio destro, ma un’amica fidata su cui contare sempre. Un ringraziamento sincero per essere stata sempre disponibile, gentile e cortese con tutti e per farlo voglio dirti una piccola parola “Grazie” di cuore».

Lorenza lascia nel dolore la mamma Maria, il papà Antonio, il fratello Claudio con Silva, la sorella Marisa con Maurizio, i nipoti Martina, Michele, Lara e Mattia, il compagno Fabio e tutti gli altri parenti. 
 

Video del giorno

Sgarbi e Al Bano cacciati a fischi dal palco dell'Arena di Verona: era la sera dell'omaggio a Franco Battiato

La guida allo shopping del Gruppo Gedi