Tir forza il portale dell’ingresso al ponte

Ha sfondato le barriere e si è dato alla fuga: inseguito e multato

SAN BENEDETTO PO. Ha sfondato le barriere del ponte di San Benedetto sia d'ingresso che d'uscita e si è dato alla fuga verso il casello A22 di Pegognaga. Ma non è andata bene al camionista tunisino, dipendente di una ditta di trasporti di Ravenna, il quale ha forzato l'ingresso sul ponte, nonostante la segnaletica orizzontale e verticale e la strettoia di ferro per impedire il transito dei mezzi pesanti. La fuga, dopo un inseguimento a sirene spiegate, è stata bloccata dalla Polizia locale di San Benedetto, che ha costretto il camionista ad accostare. Al trasgressore, oltre agli ingenti danni al ponte, sono stati contestati transito abusivo e fuga. Il verbale è stato trasmesso alla Prefettura per la probabile sospensione della patente.




 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La top model Gisele Bündchen salva una tartaruga marina intrappolata in una rete e la libera in mare

La guida allo shopping del Gruppo Gedi