Contenuto riservato agli abbonati

Mantova da domani in zona rossa: controlli più severi 

Agenti in bicicletta e videosorveglianza anti-furbetti. Il questore Sartori: «Saremo inflessibili, ma valuteremo anche caso per caso in base ad eventuali esigenze personali». In campo anche la Polizia Locale che ha intensificato l'attività sul territorio

MANTOVA. L’arancione scuro non è bastato. Da domani la Lombardia torna in rosso, con tutte le restrizioni previste dal colore più intenso che si traduce in un nuovo lockdown. L’impennata dei contagi negli ultimi giorni ha imposto una nuova stretta. Di fatto Mantova passa dall’arancione scuro al rosso e la situazione cambierà soprattutto per le scuole, che saranno chiuse in ogni ordine e grado (anche gli asili nido), e per i negozi che abbasseranno le saracinesche tranne quelli di prima necessità.

Ieri il ministro della Salute ha firmato le ordinanze per decretare i nuovi colori delle regioni che saranno in vigore da domani e si applicheranno per un periodo di 15 giorni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Mantova, la pinsa alla conquista dell'Europa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi