Borgo Virgilio: ladri si nascondono addosso 13 confezioni di tonno

A tradirli, oltre ad un atteggiamento sospetto, anche le immagini del sistema a circuito chiuso che all’entrata li inquadra con una silhouette del tutto diversa da quella immortalata all’uscita

BORGO VIRGILIO. Arrivano alle casse del supermercato e pagano regolarmente due bottiglie d’acqua ma, mentre stanno uscendo, qualcuno si accorge di un sospetto rigonfiamento sotto i loro abiti. Vengono quindi fermati e dai loro indumenti spuntano tredici confezioni di scatolette di tonno, prelevate poco prima dagli scaffali, del valore di 75 euro.

A tradirli, oltre ad un atteggiamento sospetto, anche le immagini del sistema a circuito chiuso che all’entrata li inquadra con una silhouette del tutto diversa da quella immortalata all’uscita. I due, un uomo e una donna di origine romena e senza fissa dimora, sono stati denunciati dai carabinieri per furto aggravato al supermercato del centro commerciale Virgilio. 

Video del giorno

Segni, “On the Road” racconta la crescita tra musica e acrobazie

La guida allo shopping del Gruppo Gedi