Contenuto riservato agli abbonati

Il sindaco di Mantova replica: «Disegno rinnovato, il parco dialogherà con Palazzo Te»

Palazzi al professore: «Non conosce il progetto definitivo». Verranno piantati trecento alberi e ci saranno giochi d’acqua

MANTOVA. «Ho l’impressione che il professor Togliani commenti il primo rendering dello studio di fattibilità, datato oltre un anno e mezzo fa, e non abbia preso visione delle 85 pagine di relazione storico-paesaggistica con l’inserimento del progetto definitivo, che ha già ottenuto il parere positivo della sovrintendenza e che deliberiamo tra poche settimane per dare avvio alla gara lavori. Quando vuole questi documenti sono a sua disposizione».

Così il sindaco Mattia Palazzi replica al docente del Politecnico e alle sue critiche sul progetto relativo al Parco del Te, che non dialogherebbe con la villa giuliesca.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi