Contenuto riservato agli abbonati

Debutto zona rossa: multe per le mascherine e a chi ha “sconfinato”

A Medole chiuso un bar. Il sindaco: regole non rispettate. A Bozzolo un 15enne portato in ospedale per abuso di alcol

MANTOVA. Il debutto della zona rossa è coinciso con una serie di violazioni al decreto. La polizia locale di Mantova lunedì ha controllato 82 persone e ne ha multate due perché trovate senza mascherina. Sette le sanzioni dei carabinieri di Mantova, che hanno intercettato persone provenienti da fuori provincia e d fuori regione. Anche il sindaco di Medole in questi giorni, ha inasprito i controlli «perché vedo ancora troppe persone che non rispettano le regole».

Video del giorno

Mantova: incendio di piumini vicino alla fermata del bus della scuola

La guida allo shopping del Gruppo Gedi