Boom di vasche private: Piscine Castiglione cresce e assume

Se la pandemia ha provocato un rallentamento mondiale nel settore delle piscine pubbliche e per hotel, le richieste per il mercato dei privati sono invece aumentate sensibilmente

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Boom delle vasche private, e Piscine Castiglione cresce e assume. A fronte della perdita di 456mila posti di lavoro in Italia nel corso del 2020 (fonte Istat), il mercato delle piscine per privati fa registrare numeri da record.

Se la pandemia ha provocato un rallentamento mondiale nel settore delle piscine pubbliche e per hotel, le richieste per il mercato dei privati sono invece aumentate sensibilmente. Negli ultimi dodici mesi la casa è diventata un mondo da vivere anche 24 ore al giorno. Appare normale quindi il desiderio di migliorarla aggiungendo nuovi comfort per il benessere psicofisico della famiglia.


Come sostiene Roberto Colletto, ceo di Piscine Castiglione: «Mentre molti progetti di piscine pubbliche e hospitality in giro per il mondo hanno subito slittamenti, siamo orgogliosi del grande lavoro fatto dai concessionari di Piscine Castiglione e dei risultati di crescita raggiunti in Italia. Il 2021 si preannuncia come un altro anno record per il settore delle piscine per privati, per questo vogliamo sostenere la crescita allargando la nostra rete ci concessionari con nuovi professionisti».

Piscine Castiglione ha così chiuso il 2020 con un fatturato che aumenta in doppia cifra e con un 40% di crescita degli ordini rispetto all’anno precedente. Un’onda che non si ferma, dato che anche il 2021 si sta profilando come un’annata storica con un +60% rispetto agli ordini del primo bimestre 2020. Un vero e proprio boom confermato anche dai dati del sito Piscine Castiglione passato dalle 12mila richieste di due anni fa alle 22mila del 2020. Numeri che spingono Piscine Castiglione ad investire per il rafforzamento della propria rete vendita.

In un momento difficile per l’economia e soprattutto per tanti piccoli imprenditori, Piscine Castiglione è pronta a sfruttare le opportunità del mercato investendo risorse nell’allargamento della rete vendita.

Per la formazione delle nuove leve, da anni Piscine Castiglione ha creato un percorso di formazione che garantisce ai clienti finali gli alti standard di consulenza e di servizio della sua rete Concessionari. Il percorso chiamato “Pool Academy” è diventato per forza di cose virtuale ed è stato arricchito con una serie di webinar a tema. 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi