Contenuto riservato agli abbonati

Addio a Gianni Lui, figura storica del Pci. È stato uno dei “padri” di Mantova

Fu vicesindaco dal 1974 al 1980 e per dieci anni diresse la sanità dell’ Ussl 47 e il Poma. Camera ardente all’Arci Salardi

MANTOVA. Si è arreso un leone della politica, in particolare del Pci e della sinistra. È morto Gianni Lui, il «leometra» nella satira politica mantovana riservata solo ai grandi, un misto tra il diploma di geometra che aveva in tasca e il re della foresta di cui impersonava l’autorevolezza e la forza nella polemica con avversari e compagni di partito.

Il

Video del giorno

L'inaugurazione della Casa di Comunità di Goito con Fontana e Moratti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi