Anche Rosa sfida crisi e pandemia: a Polesine un negozio di casalinghi

PEGOGNAGA. L’incertezza della contingente situazione economica e la crisi del commercio connessa alla pandemia non hanno scoraggiato la determinazione e la forza di volontà di Rosa, la giovane titolare del negozio di articoli per la casa “Sweet Home” ubicato in strada Mantovana a Polesine, che giovedì ha aperto la sua nuova attività.

All’inaugurazione dello spazio vendita sono intervenuti il sindaco di Pegognaga, Matteo Zilocchi, e il consigliere comunale con delega alle frazioni Antonio Fabozzi. «Abbiamo consegnato un mazzo di fiori alla titolare Rosa – racconta Zilocchi - con augurio speciale per questo importante inizio di attività, soprattutto in un periodo dove il coraggio di mettersi in proprio va a maggior ragione sostenuto da tutti noi. I piccoli negozi e i negozi di vicinato sono l’anima delle nostre comunità e occorre ricordarlo sempre quando possiamo fare una scelta d’acquisto».

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

"Ho convinto i grandi a installare i pannelli solari e a 11 anni sono alfiere della Repubblica"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi