Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, luci spente al castello per non  disturbare il letargo dei pipistrelli in via d'estinzione

Il Ducale ha accolto la segnalazione del gruppo speleologico. Da quasi un mese una parte della facciata di notte è al buio

MANTOVA. Luci spente al castello di San Giorgio da quasi un mese. Lo si nota non appena scendono le prime ombre della sera e in tanti, in città, si sono chiesti il perché. La risposta arriva direttamente dalla dirigenza di Palazzo Ducale che sulla pagina Facebook del museo ha scritto un post in cui svela il mistero. Non è per risparmiare energia, come è stato con lo spegnimento avvenuto il 26 marzo scorso in occasione dell’iniziativa a livello nazionale “M’illumino di meno”, ma per una causa più nobile.

Video del giorno

Spettacolo sullo sterrato di Castellucchio per la manifestazione internazionale

La guida allo shopping del Gruppo Gedi