Superenalotto, 3 premiati dal maxi sistema nella ricevitoria fortunata

Il sistema ha regalato ben 711 mila euro divisi in 54 quote da 13.170,43 euro

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. La fortuna torna a baciare la ricevitoria di Barbara e Cesare in via San Pietro 26. Questa volta la grossa cifra riguarda il Superenalotto, nell'estrazione di martedì 6 aprile, e in particolar modo una vincita legata a una quota di un sistema più complesso che è stato giocato in tutta Italia.

Questo sistema vincente, infatti, ha regalato ben 711 mila euro divisi in 54 quote da 13.170,43 euro. «Nella nostra ricevitoria - spiega la titolare Barbara Papa - tre nostri clienti si sono messi insieme e hanno acquistato una di queste 54 quote vincenti. In questo modo, dunque, anche a Castiglione la dea bendata è arrivata e grazie alla nostra specializzazione in giochi e sistemi abbiamo potuto tornare a far sorridere un poco i nostri clienti».


La dea della fortuna, però, è di casa in via San Pietro, ricevitoria dove le vincite, su vari fronti, non mancano. «In queste settimane, infatti, abbiamo avuto anche parecchie vincite ai gratta e vinci. Abbiamo distribuito premi da 100 euro fino a montepremi di 1000 euro. Una bella soddisfazione. La nostra specializzazione, come sanno bene i nostri clienti, è il gioco del Lotto e derivati, ma devo dire che anche i gratta e vinci stanno dando soddisfazioni ai nostri clienti. Meno male, il periodo è difficile e veder sorridere le persone è una cosa positiva» conclude Barbara.

Negli anni passati Barbara e il marito Cesare sono diventati punto di riferimento per il gioco del Lotto e, sempre alcuni anni fa, avevano anche organizzato una giornata con alcuni esperti del gioco più amato dagli italiani per parlare di sistemi e tecniche di gioco. 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi