Arriva un McDonald’s ad Asola: porterà 20 assunzioni

Sarà il secondo fast food della catena americana dopo quello di Castiglione. Il progetto prevede anche la realizzazione di un parcheggio e di una rotonda

ASOLA. Il “re” di tutti i fast food, McDonald's, presto aprirà un punto vendita in paese. Si tratta del secondo ristorante del colosso americano nel territorio dell'Alto Mantovano, dopo quello di via Mazzini a Castiglione. La zona dell'asolano era, di fatto scoperta, e allo stesso tempo appetibile dato il bacino d'utenza di giovani che frequentano le scuole del paese.

E così, nei giorni scorsi, è stato approvato un complesso progetto che vede una convenzione per la costruzione di uno spazio commerciale, un parcheggio e una rotonda nella zona fra via Parma e via 2 Giugno. Il nuovo ristorante, dunque, porterà anche occupazione dato che sono previste cerca 20 assunzioni per la gestione del ristorante. La società che si è fatta carico di gestire tutto il progetto, compresa l'eliminazione del semaforo sulla SP343 in prossimità del futuro ingresso, è la Asolana srl. 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi