Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, la mappa dell’Ats: da inizio pandemia otto infettati su 10 hanno vinto il virus

Il rapporto aggiornato con i numeri comune per comune: i ricoverati sono 172 , in 2.353 lottano ancora con l’infezione 

MANTOVA. Quasi 32mila contagi da inizio pandemia, più di otto mantovani su dieci guariti, un 7% ancora alle prese con il Covid e 1.330 decessi. E 172 attualmente ricoverati in ospedale. Ecco i numeri del coronavirus in provincia di Mantova al 15 aprile elaborati dall’Ats Val Padana. I contagi, come noto, sono in calo nelle ultime due settimane, scesi abbondantemente sotto la soglia dei mille infettati in sette giorni. Appena un mese fa erano il doppio.


ANCORA POSITIVI

Il primo dato che balza all’occhio è quello degli attualmente positivi, arrivato a quota 2.353. Procedendo a ritroso si capisce quanto la situazione sia in fase di miglioramento: erano 3.004 il 4 aprile, 3.785 il 28 marzo e 3.899 la settimana precedente.

RICOVERATI

Dei quasi 250 letti allestiti dall’Asst per accogliere i pazienti Covid, i posti occupati giovedì scorso erano 172. La diminuzione è evidente nell’ultimo mese, quando i ricoveri sono passati da 210 a 195 e infine agli attuali 172. Altra voce del report Ats sono i guariti che sono più dell’88 per cento dei contagiati: 28.209.

Il quadro attuale di positivi e ricoverati



DECESSI

Il numero dei morti per Covid da inizio pandemia è arrivato a 1.330, oltre trecento dei quali solo da inizio anno, con una media di circa tre decessi al giorno. Il tributo più alto lo ha pagato il comune capoluogo con 186 decessi, al secondo e al terzo posto gli altri due comuni più popolosi, Viadana (83) e Castiglione delle Stiviere (60) .

La mappa dei deceduti in percentuale sulla popolazione



INCIDENZA SULLA POPOLAZIONE

I primi dieci comuni dove è più alta l’incidenza dei contagi sul totale della popolazione sono: Schivenoglia, Bozzolo, San Martino dall’Argine, Rivarolo Mantovano, Marcaria, Solferino, Bagnolo San Vito, Viadana, Canneto sull’Oglio, Cavriana. Analizzando i numeri comune per comune si scopre che tutti i paesi mantovani hanno da un minimo di due (Casalmoro, Pomponesco, Quingentole e Schivenoglia) a un massimo di 342 (Mantova) soggetti ancora alle prese con il coronavirus.

La mappa dei contagiati in percentuale sulla popolazione






 

Video del giorno

Assemblea alla Canottieri Mincio: c'è il quorum, il circolo verso la salvezza

La guida allo shopping del Gruppo Gedi