Contenuto riservato agli abbonati

Vaccini, in coda per ore. Al Grana arena di Mantova ancora caos

Anche mercoledì 28 aprile  lunghe attese per ricevere la prima dose. Disagi anche a Ostiglia.  Stradoni: abbiamo potenziato con due medici in più le postazioni per l’anamnesi  

MANTOVA. Il giorno dopo le code e il caos, la situazione al Grana Padana Arena è tutt’altro che migliorata nonostante i correttivi che l’Asst sostiene di a ver introdotto. Anche mercoledì pomeriggio  28 aprile la fila di chi doveva sottoporsi alla prima dose di vaccino si è allungata paurosamente, avvicinando sempre di più quella, molto più corta, di chi attendeva la somministrazione della seconda dose.

«Sono qui da un paio d’ore e ne avrò ancora per molto» si lamentava un persona, mentre un’altra era già rassegnata: «Avevo l’appuntamento per le 14.30

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/13, Folli: "Se fossi Salvini ci penserei due volte a candidare Casellati"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi