Contenuto riservato agli abbonati

Il ponte in golena a San Benedetto Po costerà 13 milioni

Sì al piano di fattibilità. La Regione finanzierà la metà la Provincia il rimanente. Prevista l’attivazione di un mutuo da 4 milioni

SAN BENEDETTO PO. Costerà quasi 13 milioni la ristrutturazione anti sismica del tratto golenale del ponte sul Po tra San Benedetto e Bagnolo. Il dato è emerso dallo studio di fattibilità approvato dal Presidente della Provincia, Si tratta di 613 metri, esclusi dall’appalto da 33,8 milioni del 2015 sulla parte in alveo. Le condizioni critiche condivise dall’intera struttura e peggiorate dal sisma del 2012 hanno reso necessario sostituire la struttura esistente con un nuovo manufatto in acciaio, come sta avvenendo per la parte in alveo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Omnia Mantova - Nella casa intatta di Osanna Andreasi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi