Contenuto riservato agli abbonati

Dallo stage in Calabria nasce un dolce ibrido: sbrisolona al bergamotto

Mentre l’Italia era ferma per il Covid, Alessandro Battista di Porto Mantovano ha inventato lo sbrisolotto

MANTOA. Il lockdown non ha fermato un giovane determinato e con una grande passione: la pasticceria. Così mentre l’Italia era ferma, Alessandro Battista di Porto Mantovano è andato in Calabria e ha inventato lo sbrisolotto, ovvero la sbrisolona al gusto di bergamotto, unendo il dolce più tipico mantovano con le essenze calabresi per eccellenza.

Il nuovo dolce è nato dall’unione di due tradizioni lontane geograficamente grazie allo stage che Alessandro, allievo dell’Istituto Santa Paola, ha potuto svolgere a Siderno Marina nella rinomata pasticceria Strati. Già il viaggio di 1.200 chilometri, mentre tutta Italia era bloccata, è stato per il 17enne mantovano una sfida vinta. È riuscito a convincere la scuola della serietà del progetto ed è stato autorizzato a uno stage di tre mesi, appena concluso.


Alessandro voleva confrontare la pasticceria mantovana con quella calabrese. Con sé aveva il bagaglio dei suoi insegnanti e quello degli apprezzatissimi pasticcieri Federica e Roberto Bertoli di Porto, con i quali dopo lo stage ha stretto un rapporto di lavoro per alcune ore libere dalla scuola. Alessandro è stato accolto a braccia aperte a Siderno da Fabio Trimboli, giovane titolare della pasticceria Strati. Con il ragazzo mantovano si è trovato bene, ne ha apprezzato la grinta e insieme hanno iniziato a sperimentare. Buona la sbrisolona, ma proviamo ad aggiungere l’aroma delle essenze di bergamotto e magari anche a farcire la sbrisolona con crema al bergamotto, l’agrume simbolo della Calabria.

Così mentre Alessandro apprendeva i segreti dei pasticcini locali e Fabio era incuriosito dalla ricette mantovane, è nata questa fusione di sapori: lo sbrisolotto. Lo sbrisolotto è già popolarissimo sui social calabresi, tantissime torte sono sparite subito in pasticceria e Fabio Trimboli ha commentato: «Devo ringraziare Alessandro, è sempre bello incontrare ragazzi volenterosi. E grazie che da Mantova ci abbia scelti per il suo stage».




 

Video del giorno

Assemblea alla Canottieri Mincio: c'è il quorum, il circolo verso la salvezza

La guida allo shopping del Gruppo Gedi