Contenuto riservato agli abbonati

PalaFarina di Viadana, i lavori slittano: e con la proroga, niente penale

Il Comune ha concesso all’impresa altri 60 giorni, fino alla fine di maggio Per le nuove opere da eseguire la maggiore spesa sarà di 50mila euro

VIADANA. Palasport Farina: il Comune ha concesso altri sessanta giorni (sino a fine maggio) alla ditta incaricata dei lavori di ricostruzione. Serviranno per completare alcune opere migliorative, il cui costo assommerà a circa 50mila euro. Come si ricorderà, il tetto del PalaFarina crollò nel febbraio 2015 sotto il peso di una grande nevicata. L’iter di recupero dell’impianto sportivo è stato rallentato nel corso del tempo da una serie di intoppi: alcuni atti vandalici ai danni delle strutture ancora buone, la necessità emersa in corso d’opera di rivedere o integrare alcune scelte progettuali e le dimissioni polemiche del vecchio direttore lavori.

Video del giorno

Troppa emozione per la proposta di matrimonio: la futura sposa vede l'anello e sviene

La guida allo shopping del Gruppo Gedi