Mantova, scappa all'alt della Polizia: era ubriaco, con due grammi di hashish in auto e aveva violato il coprifuoco

Nei guai un 25enne residente in centro che è stato bloccato dagli agenti in via Tito Speri

MANTOVA. Nella tarda serata di ieri (6 maggio) gli Agenti della Volante ha tentato di fermare un'auto in via Verona che, all’alt dei poliziotti, anziché accostare ha accelerato. Da lì ne è scaturito un inseguimento a cui ha partecipato anche una seconda volante: il fuggitivo è stato bloccato in via Tito Speri.

A carico dell’uomo alla guida dell'auto, un 25enne residente nel centro storico di Mantova, risulta una violazione per uso personale di sostanze stupefacenti. L’uomo, messo quindi alle strette dagli agenti, ha consegnato un contenitore con al suo interno 2 grammi di hashish.

Il 25enne, inoltre, è risultato anche positivo all'alcol test, con una percentuale di circa tre volte il limite consentito.

Per il giovane è scattata la denuncia per guida in stato di ebrezza ed p stato segnalato per detenzione e uso personale di sostanza stupefacente. Infine è stato sanzionato anche la violazione del coprifuoco.
 

Video del giorno

Vita e opere dell'arpista Clelia Gatti nel video girato al cimitero di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi