Quistello, slitta al 31 luglio la riapertura del ponte sul Sabbioncello

La riapertura era prevista per il 16 maggio. La Provincia: lavori di messa in sicurezza ritardati dalle condizioni meteo invernali

QUISTELLO. Slitta al 31 luglio la chiusura del cantiere dei lavori di messa in sicurezza del ponte sul canale Sabbioncello a Santa Lucia di Quistello. La riapertura al traffico era prevista per il 16 maggio.

«Si sta rifacendo l'impalcato – spiega un comunicato dell’amministrazione provinciale _ avverse condizioni meteo invernali non hanno permesso la corretta progressione dei lavori ma piuttosto hanno reso necessarie fasi di sospensione  per ottenere alla fine una buona esecuzione dell'opera. Per questo è stato modificato il cronoprogramma dei lavori di messa in sicurezza del ponte Marchesa sul canale Sabbioncello lungo la provinciale 41 "San Benedetto - Quingentole" a Santa Lucia di Quistello. L'impresa "Capiluppi Claudio"  che sta eseguendo  l'intervento per conto della Provincia, sta rifacendo completamente l'impalcato. Lo stop al transito nel tratto stradale si protrarrà quindi oltre domenica 16 maggio 2021, data in cui inizialmente era prevista l'apertura al traffico. La conclusione delle attività del cantiere slitta quindi alle ore 18.30 di sabato 31 luglio 2021”.  

“Il traffico – prosegue la nota –  continuerà ad essere deviato, previo accordi presi con il Comune di Quistello su via D. Semeghini e sulla SP 43 "Quistello - Pieve di Coriano".   La spesa complessiva per la messa in sicurezza del ponte sarà di 320.000 euro, e verrà interamente finanziata con fondi regionali, assegnati alla Provincia di Mantova per interventi per la ripresa economica, per l'attuazione delle misure di sostegno agli investimenti ed allo sviluppo infrastrutturale".

Video del giorno

Autostrada A1 bloccata: l'incendio del camion è spaventoso

La guida allo shopping del Gruppo Gedi