Ponte sul canale Molinella. I lavori cominceranno nel 2022

Il manufatto è chiuso al traffico dal giugno 2019 con gravi disagi per i cittadini. L’intervento partirà grazie all’accordo con il Comune di Villimpenta

CASTEL D’ARIO. Finalmente qualcosa si sta muovendo per riaprire il ponte sul canale Molinella a Villagrossa chiuso al traffico dal 7 giugno 2019. Nell’ultimo consiglio comunale è stata approvata la convenzione tra i Comuni di Castel d’Ario Villimpenta per l’esecuzione dei lavori di recupero del ponte con il voto favorevole della maggioranza e di “Un paese migliore”, astenuti i consiglieri di “Insieme per Castel d’Ario”.

Il sindaco Daniela Castro ha osservato: «Purtroppo la burocrazia sta rallentando l’inizio dei lavori; attendiamo per altro il nulla osta della Sovrintendenza ai beni architettonici per appaltare l’opera i cui lavori dovrebbero iniziare nella primavera prossima. Si è pervenuti ad un accordo per la condivisione dell’iter procedurale relativo alla fase progettuale. Ora è necessario definire l’affidamento della direzione lavori e della gestione procedurale dell’affidamento e della fase esecutiva dei lavori stessi che comporteranno una spesa di 205mila euro equamente divisi tra i due comuni».

La convenzione individua Castel d’Ario come Comune capofila, con l’ingegnere Marzio Furini, responsabile del procedimento coadiuvato dall’architetto Alberto Zanetti per Villimpenta. È pure istituita la Conferenza dei sindaci quale organo di consultazione fra i due Comuni.

Nella stessa seduta, al punto comunicazioni, contrariamente alla prassi, nonostante non fosse stata inserita nell’ordine del giorno, il sindaco ha risposto ad una interrogazione scritta del consigliere di opposizione Pierluigi Fregna. In essa si chiedeva al sindaco se fosse «a conoscenza della caduta dal primo piano di uno scurone delle case popolari di via Boldrini durante un temporale. Fortunatamente in quel momento non passava nessuno. E quali provvedimenti intende prendere». Il sindaco ha risposto che gli uffici erano conoscenza dell’accaduto e che l’ufficio tecnico ha già contattato un falegname per la manutenzione o l’eventuale sostituzione di tutti gli infissi.

Video del giorno

Tokyo2020, Draghi a Jacobs: "Non volevo disturbarti durante intervista, è colpa di Malagò"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi