Scontro tra due auto, tre feriti portati a Mantova

Secondo una prima ricostruzione, lo scontro tra una Volvo proveniente da Piubega e una Renault Kangoo che arrivava da Mariana Mantovana, sarebbe stato causato da una mancata precedenza

ASOLA. Scontro la mattina del 18 maggio tra due auto ad un incrocio in località Borghetto di Asola (nella foto Bruno). Nell’incidente sono rimaste ferite tre persone, tutte quante trasportate all’ospedale di Mantova. Secondo una prima ricostruzione, lo scontro tra una Volvo proveniente da Piubega e una Renault Kangoo che arrivava da Mariana Mantovana, sarebbe stato causato da una mancata precedenza. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti gli agenti della Polizia locale di Asola e anche i vigili del fuoco di Mantova. Questi ultimi hanno aiutato una persona a uscire dall’auto finita nel fossato. L’incidente si è verificato poco dopo le nove. In zona non c’era molto traffico e l’incidente e la mancata precedenza potrebbero essere stati causati da un momento di distrazione. I tre feriti rispettivamente di 30, 38 e 59 anni, , come già accennato, sono stati trasportati all’ospedale Carlo Poma di Mantova. Le loro condizioni non destano particolari preoccupazioni. La sede stradale è stata ripulita e le macchine messe in sicurezza dai vigili del fuoco di Mantova.

Video del giorno

Assemblea alla Canottieri Mincio: c'è il quorum, il circolo verso la salvezza

La guida allo shopping del Gruppo Gedi