In piazza a tutela della sanità pubblica

Lo slogan: la salute non è una merce

MANTOVA. Il comitato Diritto alla salute si mobilita a sostegno del servizio sanitario pubblico. L’appuntamento per la manifestazione è in piazza Sordello sabato prossimo, 29 maggio (ore 16). L’iniziativa è stata presentata ieri all’Arci Te Brunetti da quattro componenti del comitato: Fausto Banzi, Marzia Benazzi, Corrado Patuzzi e Rita Scapinelli. Slogan e cartellonistica: «La salute non è una merce» e, senza ironia perché secondo il comitato è ciò che sta accadendo, «Vendesi sanità pubblica».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Il ministro alla Corneliani: «I lavoratori qui hanno una passione unica, sembra una famiglia»

La guida allo shopping del Gruppo Gedi